Milano, HotelPhilosophy – Maison Moschino

HotelPhilosophy è prima di tutto un concetto. Un’idea di ricettività particolarmente originale che definisce i servizi offerti in base all’esclusività della loro fruizione. La locazione fa il resto. Maison Moschino apre i battenti proprio in questo mese e si presenta come una delle strutture più originali di Milano. Situato nell’antica stazione neoclassica di viale Monte Grappa, Maison Moschino è facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici e la sua posizione risulta strategica per la visità della città.
Dei pacchetti esclusivi di escursioni sono stati creati ad hoc dalla Maison al fine di poter garantire ai propri clienti visite guidate ed eventi speciali in esclusiva. Le camere (Classic, Deluxe, Deluxe Gallery e Prestige) sono tutte a tema e la gallery mostra ciò che da sito è descritto come segue:

“Le facciate esterne sono state ristrutturate in maniera fedele all’originale, mentre l’interno è stato pienamente interpretato secondo lo stile Moschino. Divise su quattro piani, le 65 camere e junior suites sono tutte diverse tra di loro. Al piano terra la hall e il bar introducono gli ospiti nell’hotel e il ristorante si estende dal livello della hall fino alla terrazza, mentre la SPA e la palestra si trovano nei piani interrati. Il fil rouge che accomuna le stanze è il tema delle favole, perché dormire è sognare e i sogni sono favole che ci permettono di vivere le esperienze in prima persona; fiabe da un mondo fantastico che ci siamo creati. E’ una vita alternativa in cui dirigiamo e insceniamo i copioni di una recita a soggetto. L’interno dell’Hotel rispecchia lo stile distintivo di Moschino dove il mondo ordinario è dipinto da una pennellata di surrealismo.”

Moreno Cedroni
Moreno Cedroni

Nota particolare merita il Ristorante Clandestino (interno alla struttura), creatura dello chef senigalliese Moreno Cedroni che qui esporta la sua originale idea che tanto successo ha ottenuto nelle Marche (Clandestino sushi bar, Portonovo AN). 

“Il menu del ristorante prevede piatti innovativi a partire dalla colazione: il delizioso “Mos kit” rappresenta un vero e proprio percorso culinario. Proposto in tre versioni con variante a scelta di 4, 6, o 8 appetitose combinazioni viene servito dentro un prezioso cofanetto che riproduce elegantemente, e con un tocco di ironia, una scatola da scarpe. Il “Mos kit” varierà ogni giorno in base alle stagioni e alle ispirazioni… Toni scherzosi e sorprendenti intuizioni anche per il pranzo e l’aperitivo, quest’ultimo in versione spazzolino da denti, dentifricio commestibile di cocco e menta e “collutorio” a base di sakè e menta.”

Giacomo Morandi

Link utili: Maison Moschino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *