Marche eventi: “Tuttoingioco”

In questo difficile momento di crisi economica, che indubbiamente penalizza l’organizzazione di attività culturali per carenza di finanziamenti pubblici, chi si impegna in prima persona nella progettazione e nella realizzazione di eventi culturali va lodato e, con questo scopo, il nostro post di oggi vi porta nelle Marche, più precisamente a Civitanova Marche Alta (MC), borgo medioevale perfettamente conservato ricco di storia e di monumenti artistici, dove ha sede “tuttoingioco“: Biennale di Arte, Pensiero e Società.

Dal 10 luglio al 6 settembre verranno qui celebrate grandi mostre, musica, teatro, filosofia, letteratura, matematica, scienza, intrattenimento e degustazioni, il tutto con il patrocinio, tra gli altri, del Senato della Repubblica, della Presidenza del Consiglio dei Ministri e del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

Descriviamo in breve attraverso le parole del direttore artistico dell’evento Evio Hermas Ercoli l’essenza dell’iniziativa: “Da luglio a settembre in Civitanova Marche Alta si apre una vera e propria cittadella dell’arte, dello spettacolo e del pensiero; un approdo per tutti i turisti della costa adriatica e non solo per loro. Cinque mostre permanenti si dispiegano per l’intera durata dell’evento diventandone la struttura portante. Ogni volta un tema da mettere “in gioco”; dalla musica alla politica, dalla parola ai numeri, dalla danza alla scienza, dall’eros al pensiero, fino ad approdare al grande Festival della Filosofia…”

il filosofo Giulio Giorello
il filosofo Giulio Giorello

Il Presidente della Camera dei Deputati Gianfranco Fini presenzierà l’inaugurazione. Nutrito il parterre degli ospiti, solo per citarne alcuni: Oliviero Toscani, Achille Bonito Oliva, Philippe Daverio, Stefano Bartezzaghi, Enrico Vaime, Ennio Peres, Mario Tozzi, Giampiero Mughini, Gianni Vattimo, Massimo Cacciari, Giulio Giorello, Enrico Ghezzi…

Giacomo Morandi

Link utili: Tuttoingioco , Regione Marche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *