Corsa e Turismo: gli appuntamenti di gennaio – febbraio

podismo.jpgDiamo seguito ad un approfondimento di qualche mese fa riguardante “Terramia” (operatore turistico specializzato in pacchetti al seguito delle principali manifestazioni podistiche) e alla conseguente richiesta, da parte di alcuni lettori, di un aggiornamento sulle gare in calendario nei prossimi mesi sul territorio nazionale.
L’impegno agonistico del “tapascione” della domenica mattina, potrebbe infatti essere letto in chiave “turistica”, soprattutto da parte di qualche malcapitato accompagnatore senza il pallino della corsa…se proprio questa strana (ma sana!) malattia non passa, perchè non approfittare per qualche domenicale gita fuori porta a seguito del nostro (o nostra) “atleta del cuore”? L’importante sarà in ogni caso fargli credere che, ovviamente, sarete lì per non fargli mancare il caloroso apporto del vostro tifo scatenato in occasione di uno degli impegni più “importanti” della stagione. Non abbiate paura a questo riguardo di incappare in qualche gaffe…Se lo vorrete voi, il tapascione si convincerà facilmente che la due chilometri e mezzo di Rocca Cannuccia rappresenta senza dubbio l’appuntamento più importante della SUA stagione!

Per ovvi motivi di spazio, risulta impossibile un elenco di tutte le manifestazioni dei prossimi due mesi; ci limitiamo quindi a segnalare quelle che a nostro parere, potrebbero risultare maggiormente interessanti da un punto di vista “escursionistico” oltre che agonistico-sportivo.

GENNAIO ’07:
Il primo dell’anno si comincia alla grande a Castellammare di Stabia (Na) e il “Giro delle acque“, con la possibilità, per chi lo voglia, di visitare le ricchezze archeologiche della città campana, magari accompagnando la visita stessa con una giornata alle terme.
La particolarità e la fama della gara (8 km pianeggiante) è dovuta al fatto che alcuni temerari inaugurano il nuovo anno con un temprante ma non impossibile bagno invernale nelle acque del Tirreno.
Di tutt’altro tenore, geografico e climatico, sabato 6/1 l’appuntamento con una delle “classiche” del podismo invernale: la “Ciaspolada della Valle di Non”, una corsa sui 7 km in partenza da Romeno con arrivo a Fondo (TN), rigorosamente percorsi con le “ciaspole” (racchette da neve) ai piedi.
Torniamo al sud, precisamente a Foggia, dove domenica 14/01 si corre la “Maratona Città di Foggia“. Si può abbinare qui l’escursione nei sempre interessanti territori del Tavoliere delle Puglie, oltre ovviamente alla visita del centro storico caratterizzato dalla sua tessitura medievale.
Il 21/01 si corre invece in Sicilia, la splendida città di Ragusa offre la possibilità di cimentarsi nella “Hibla Barocco Marathon” o Straragusa, con la possibilità di percorrere i 42 km o la distanza dimezzata. Un ottimo percorso di allenamento per preparare le grandi maratone di primavera e molto spettacolare dal punto di vista paesaggistico.
Se preferite la montagna, lo stesso giorno c’è la “Passeggiata alle Antiche Borgate“, 6 km. in tutta tranquillità tra Bousson e Thures (TO).
Il 28/01 segnaliamo invece due appuntamenti in Toscana: se vorrete dedicarvi alla visita dei bellissimi territori della Garfagnana, a Torre del Lago (LU) si corre la “Puccini Half Marathon“. Segnaliamo però anche una 15 km, con partenza a Nave a Rovezzano che potrebbe abbinarsi alla perfezione con un week-end a Firenze.

FEBBRAIO ’07:
Ripartiamo da Firenze, o meglio dai suoi dintorni, dove il 4/02 si corre “Tra le Colline empolesi” sulla distanza dei 16 Km. e 800 metri.
Davvero ricco il calendario della domenica successiva, l’ 11/02 potrete infatti scegliere tra la “Ciaspolada” (7 km) tra le nevi di Pragelato (To), la “Marcia Avis” (20 km.) a Milano, la “mezza maratona” di S.Margherita Ligure (Ge) e l’affascinante SiracusaCity Marathon“.
Segnalazione a parte per la “Maratona sulla sabbia” di S.Benedetto del Tronto.
Questa marchigiana è certamente una delle maratone più originali del panorama italiano perchè percorrere 42 km interamente sulla sabbia richiede uno sforzo non indifferente e un faticoso adattamento del proprio modo di correre.
Torniamo a Milano, dove con partenza al Parco Agricolo Milano sud, si corre il 18/02 la “Mezza del Castello“; lo stesso giorno a Varese è in programma la “24° Marciando
per la Vita” che si sviluppa invece sulla più breve distanza di 9 km nei dintorni del Lago.
La domenica successiva (25/02), l’appuntamento più classico per la preparazione delle maratone primaverili è quello con la mezza maratona Roma – Ostia. Si corre anche ad Agrigento la “Mezza maratona Città della Concordia” per uno dei più interessanti percorsi del panorama podistico che attraverserà la Valle dei Templi e si svilupperà in gran parte lungo il litorale agrigentino.
Federico Baldarelli


Fonte per il calendario delle manifestazioni:

tuttopodismo

Altri approfodmenti di PtNet:

Terramiaclub

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *