Chiaccheroni e non…

Le statistiche si sa, non sempre ci azzeccano, ma quella che segue è quantomeno curiosa e fotografa una
consuetudine di noi passeggeri che, vedremo, muta per nazionalità e per…loquacità! Nel mondo ci si sposta sempre più spesso, sia per lavoro che per turismo, tanto più con l’avvento dei voli low cost, che hanno contribuito a cambiare letteralmente il modo di viaggiare. C’è chi durante il viaggio non ama particolarmente chiacchierare e magari durante un volo per Parigi si trova al fianco di francesi, spagnoli, italiani, passeggeri noti per essere tra i più chiacchieroni.

Una recente indagine condotta da Skyscanner su 10.000 viaggiatori europei, ha evidenziato come l’80% dei viaggiatori è felice di poter discutere con uno sconosciuto seduto al loro fianco durante un volo. Gli italiani sanno chiaramente distinguersi anche in questo, visto che uno su tre gradisce la conversazione, dietro spagnoli (36%) e francesi (44%). Con gli spagnoli sembra poi esserci un maggior dialogo, vista la somiglianza tra le due lingue ed il fatto che gli italiani sono abituali frequentatori di località ben note al turismo come Barcellona, Ibiza, Tenerife, Formentera e Madrid per citare quelle statisticamente più rilevanti. In quarta e quinta posizione seguono, più o meno a sorpresa, russi e turchi.

Tra i meno propensi ad attaccare bottone ecco inglesi, svedesi, danesi ed olandesi, popolazioni tradizionalmente più…fredde! Gli inglesi, in volo, risultano addirittura tra i meno socievoli; cosa all’apparenza strana, visto che in giro li si vede sempre piuttosto allegri e svagati, soprattutto nei pub, magari con un boccale di birra in mano.

I passeggeri meno loquaci, per passare tranquillamente il loro tempo in aereo, hanno col tempo sviluppato una serie di tecniche utili finalizzate ad evitare il “contatto”. Un quarto di loro, infatti, finge di dormire, un 2% finge d’essere sordo. Tuttavia, la tecnica più diffusa, è quella che sceglie il 60% degli intervistati: leggere un libro. Infine, un buon 30%, evita addirittura il contatto visivo.

Voi vi siete mai trovati a viaggiare con un vicino chiacchierone? Com’è andata?

Le nazionalità più chiacchierone
Francesi 43%
Spagnoli 36%
Italiani 33%
Russi 25%
Turchi 24%
Tedeschi 22%
Svedesi 22%
Olandesi 19%
Danesi 18%
Inglesi 16%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *