Home » Archivio

Post nella categoria: L’editoriale

L'editoriale »

[20 Lug 2014 | Scrivi un commento | 1.494 visualizzazioni]
“All in” per il settore turistico: last minute inaugurano l’altissima stagione

Ci siamo! Si sta entrando a pieno titolo nell’alta, altissima stagione turistica 2014. Gli attori protagonisti del settore sono pronti, perfino

L'editoriale »

[2 Mag 2014 | Scrivi un commento | 4.683 visualizzazioni]
Un’estate senza Sharm el Sheikh…

Stiamo per assistere ad una stagione turistica senza Sharm el Sheikh? Tutti gli addetti ai lavori lo ritengono altamente probabile. Ad oggi lo sconsiglio della Farnesina, pur restando escluse le località Marsa Alam, Marsa Matrouh ed Hurghada, è esteso a tutte le partenze di maggio e

L'editoriale »

[12 Ott 2013 | Scrivi un commento | 1.084 visualizzazioni]
Turismo alla deriva: ora “tutti contro tutti”

Il 2013 è giunto a fine corsa e non resterà un anno da ricordare per il mercato del turismo. La situazione in Egitto non migliora e, nonostante il perdurante sconsiglio della Farnesina, non si placa la voglia di vacanza di alcuni consumatori e la conseguente volontà di

L'editoriale »

[2 Mag 2013 | Scrivi un commento | 1.097 visualizzazioni]
Lettera aperta al Ministro Massimo Bray

Il post di oggi è una lettera aperta al Ministro dei Beni e delle Attività Produttive Massimo Bray il quale da pochi giorni ha delega sull’attuale Dipartimento per lo sviluppo e la competitività del turismo, erede del

L'editoriale »

[12 Feb 2013 | Scrivi un commento | 1.252 visualizzazioni]
Turismo in stallo

La sensazione, non solo tra gli addetti ai lavori, e quella di un settore che non decolla, di un comparto che ha lasciato e sta lasciando sul campo morti e feriti il cui recupero

L'editoriale »

[25 Dic 2012 | Scrivi un commento | 1.548 visualizzazioni]
Buon Natale!

(Natività – Caravaggio)

L'editoriale »

[21 Set 2012 | Scrivi un commento | 4.460 visualizzazioni]
Estate 2012: tour operators sconfitti

Settembre 2012. Un’estate difficile quella vissuta dal tour operating che versa lacrime amare di fronte ai deludenti dati di mercato provenienti