Rimini

rimini.jpgRimini e la Repubblica di San Marino dal 1962 si sono affidate all’Aeradria per la gestione dell’ “Aeroporto Internazionale Federico Fellini”, intitolato ad uno dei più importanti registi italiani di tutti i tempi. La Società di Gestione e di Handler si avvale di un management di tutto rispetto che coordina le attività di progettazione e di sviluppo dello scalo aeroportuale; non è così agevole del resto rispondere alle esigenze di un flusso turistico che,

nella riviera romagnola, annualmente raggiunge i 16 milioni di persone provenienti prevalentemente dall’Italia e dai principali paesi europei.

IL SITO

Da Rimini al mondo” è la scritta che cattura lo sguardo del visitatore del sito web di uno degli aeroporti minori più “attivi” del centro Italia che è riuscito nel tempo a ricavarsi uno spazio importante attraverso la gestione oculata di tratte a corto e medio raggio; ad agevolare l’espansione dello scalo aeroportuale romagnolo hanno contribuito, in particolare, le collaborazioni con alcune delle più giovani compagnie aeree “low cost” presenti sul mercato tra cui HLX, Transavia, Estonian air, Helvetic e Flydba oltre che con qualificate compagnie di linea come Lufthansa, Alitalia, Finnair e Sas).

OPERATIVITA’

Ecco alcune delle destinazioni fruibili dall’aeroporto di Rimini: con voli di linea si raggiungono Tirana, Zurigo, Monaco di Baviera, Colonia-Bonn e Roma Fiumicino mentre sfruttando le tante rotazioni charter è possibile raggiungere Helsinki, Manchester, Londra Gatwick, Lussemburgo, Amsterdam, Copenhagen, Stoccolma, Bergen, Oslo e Mosca. Il sito è facilmente navigabile ma ci permettiamo di criticare l’assenza (rileviamo un lontano aggiornamento al 2003!) di una cartina dettagliante l’intero panorama delle mete fruibili che, in molti altri siti, permette di controllare immediatamente le destinazioni servite da e per lo scalo aeroportuale.

RAGGIUNGIBILITA’

Distante 8 km dal centro città l’aeroporto di Rimini è facilmente raggiungibile dalla stazione centrale con navette giornaliere (linea 9, frequenza 30 minuti, costo della singola tratta €1). Ben indicato se si proviene dalle uscite autostradali (Rimini sud e Riccione) e collegato inoltre attraverso una copertura aerea nazionale da Roma Fiumicino.

 

Giacomo Morandi

Il sito dell’aeroporto di Rimini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *