Hotelplan

logo h.jpgNell’aggiornare la nostra rubrica dedicata ai tour operators italiani, concediamo meritato spazio ad uno dei più importanti gruppi del settore: Hotelplan Italia S.p.a. (holding multibrand che comprende anche i marchi Turisanda e TClub di cui ci occuperemo nei prossimi aggiornamenti).

Marchio storico nato nel 1935 in Svizzera dall’idea di Gottlib Duttweiler con l’intento di promuovere gli abergatori svizzeri durante la crisi economica, Hotelplan opera dal 1947 nel turismo italiano e sono la qualità dei servizi e la possibilità di scelta sulla destinazione a renderlo uno dei tour operators più affermati e conosciuti del circuito.

Prima di occuparci del prodotto è d’uopo dare visibilità alla scelta fatta dal gruppo milanese legata al cosiddetto marketing sociale attraverso la costruzione di scuole per bambini nei paesi in via di sviluppo (Madagascar) o in aree tragicamente colpite da eventi naturali (Maldive e Sri Lanka). Una filosofia aziendale cui ci sentiamo di aderire anche solo citandola ad esempio per tutto il settore.

CATALOGHI e DESTINAZIONI

Se dovesse capitarvi di vedere una vetrina di una agenzia viaggi nella quale fossero presenti tutti i cataloghi Hotelplan, rimarreste certamente sorpresi dalla moltitudine di destinazioni che il tour operator serve in tutto il mondo: accenneremo di seguito ad alcune delle mete più esclusive o che, comunque, differenziano il gruppo (per qualità dell’offerta) da altri operatori generalisti. Per il resto vi invitiamo a cliccare qui per avere un prospetto più dettagliato di tutte le mete a disposizione.

Una piccola premessa ai cataloghi va fatta per segnalarne alcuni dedicati ai comparti turistici cosiddetti “di nicchia” come: Viaggi di nozze, Autoplan (vacanze che prevedono brevi spostamenti in auto dall’Italia), Il Sogno (destinazioni “da sogno”), Mondi lontani, Benessere Golf Diving e Crociere.

GIAPPONE: giap.jpgsi tratta di una destinazione poco “familiare” agli operatori italiani, Hotelplan se ne occupa “a tutto tondo” offrendo tour con guida in lingua italiana e soluzioni più esclusive con sistemazioni in Ryokan (alberghi tradizionali giapponesi) ed Onsen (sorgenti termali di origine vulcanica che sfruttano l’importante attività geotermica del paese). Prevista anche la possibilità di soggiorni mare ad Okinawa (Isole Ryukyu, Giappone meridionale). 

MOZAMBICO: ottima l’offerta turistica per una delle più affascinanti destinazioni africane; dall’Arcipelago delle Quirimbas (isole dalla barriera corallina situate ad un centinaio di chilometri da Pemba nel nord del Mozambico), alla Penisola di San Sebastian (una riserva naturale di circa 30000 ettari di territorio situata nella costa orientale del paese. bazaruto.jpgInfine il paradiso dell’Arcipelago di Bazaruto, una perla dalle acque turchesi e dalla barriera corallina incontaminata.

NICARAGUA e PANAMA: più del 20% del territorio del Nicaragua è occupato da aree protette, soprattutto sul versante caraibico; spingendosi oltre, all’interno del paese, città coloniali e testimonianze della storia che fu restano in attesa dei viaggiatori più curiosi. Panama è un grande contenitore di natura e cultura, chilometri di spiagge bianche molte delle quali sconosciute al turismo. Hotelplan pianifica per voi itinerari individuali “ad hoc” allargando gli orizzonti del turismo tradizionale. 

BAJA CALIFORNIA: bc.jpgsituata a metà tra Messico e USA, la Baja california ha conservato nel tempo la sua personalità selvaggia ed imprevedibile. Tra le proposte in tour, self drive e sistemazioni in Posadas occorre segnalare una soluzione davvero particolare ed eccitante: per gli amanti dell’avventura esiste la possibilità di effettuare itinerari a bordo dei famosi H2 Hummer (veicolo di origini militari “civilizzato”).

INDIA: al di là degli itinerari in tour, non possiamo non evidenziare l’offerta turistica per le Isole Laccadive, lacc.jpgstraordinario arcipelago aperto al turismo solo per cinque delle sue isole una delle quali (Bangaram) solo per stranieri e le altre quattro unicamente per il turismo locale. Poi Goa, per un più classico soggiorno mare in estensione dal tour.

 

Un’ultima curiosità è relativa al sito Hotelplan che offre, tra le altre cose, una sezione dedicata alle “utilità” (accessibile direttamente dalla homepage) con collegamenti esterni al sito per affrontare con professionalità tutto quanto concorre ad approfondire le informazioni turistiche.

 

Giacomo Morandi

Sito Hotelplan

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *