Giver viaggi

giver.jpgFondato nel 1949 da Giuseppe Vernengo, il tour operator genovese Giver Viaggi e Crociere è attualmente uno dei principali italiani ed ha conseguito in particolare una posizione di leadership per quanto riguarda il nord Europa e i paesi scandinavi. Negli anni ’60 il marchio fu acquisito dalla famiglia Feliziani che ne divide ad oggi la proprietà con

l’amministratore delegato Giorgio Lombardo. Negli anni ’70 Giver contribuisce sensibilmente allo sviluppo del traffico charter-turistico per destinazioni quali Londra, Copenaghen, Madrid e Palma de Mallorca e si contraddistingue per la crescita enorme nel settore specifico della charterizzazione di navi per le sue crociere a medio raggio.

Negli anni ’80 pone le basi per la futura posizione di leadership sul nord Europa approfondendo la conoscenza dei paesi scandinavi e proponendo i primi tour specializzati e dettagliati su tale destinazione. Mentre con il marchio “Il Grande Nord”, Giver consolida la propria posizione su destinazioni classiche quali Danimarca, Finlandia, Norvegia, Svezia e Islanda, Paesi Baltici e Russia, Olanda e Irlanda, negli anni ’90 assistiamo all’ingresso di Giver in altre destinazioni, anche queste contraddistinte comunque dal forte carattere naturalistico, (non per niente lo slogan del tour operator è “un mondo di natura”) quali l’area sud del continente africano, il Canada e l’Alaska. Nascono così altri grandi marchi dell’azienda quali “Il Grande Sud” e “Canada e Alaska”. Merita una citazione a parte la commercializzazione, come agente ufficiale, di Hurtigruten, il vecchio battello postale norvegese oggi utilizzato per la navigazione dei fiordi norvegesi davvero ricca di suggestione.

Ma vediamo nello specifico quali sono i prodotti proposti dall’operatore genovese:

Il Grande nord: Al momento si trova in agenzia l’anteprima estate 2006 con la presentazione dei tour con volo di linea da Milano (con supplementi da altre città su richiesta) e autopullman con accompagnatore in lingua italiana. Da segnalare in particolare l’itinerario Oslo, Isole Lofoten, Tromso e Caponord: dalla metà di maggio alla fine di luglio il “sole di mezzanotte” accompagna il viaggiatore nel corso di questa splendida esperienza tra paesaggi mozzafiato e piccoli villaggi di pescatori. Le quote del tour di base (a 7 notti) con voli di linea SAS non possono definirsi economiche ma l’emozione di un viaggio assolutamente unico è difficile da stimare. Sull’anteprima si trovano anche itinerari classici sulle capitali del nord (Oslo, Stoccolma, Copenaghen, Helsinki) e su Mosca e San Pietroburgo (anche in combinazione). Troviamo poi le capitali baltiche (Vilnius, Riga e Tallin…tre “gioiellini” da gustarsi tutto d’un fiato), l’Irlanda, l’Islanda e le crociere con Hurtigruten, il “postale dei fiordi”.

Il Grande Sud: Tariffe in corso di validità fino ad ottobre 2006 per questi fantastici tour del Sudafrica con guida in lingua italiana combinabili con estensioni presso le Victoria Falls, il Delta dell’Okavango e la Namibia. Segnalazione a parte per il programma “Avventura in Botswana” camping safari dedicato ai più giovani, sportivi avventurieri amanti della vacanza attiva e della natura in pieno stile Giver. Numerosissimi anche i programmi “Fly and drive”, sempre su Sudafrica e Namibia. A margine una sezione per la vacanze balneare a Mauritius ma anche lungo la costa del Mozambico e nell’incantevole arcipelago di Bazaruto…che paradiso!!!!(ndr)  

Canada e Alaska: Qui attendiamo a breve l’uscita della programmazione estiva. Sul catalogo in vigore fino a febbraio 2006 si trovano partenze di gruppo per tutti i gusti…il meglio del Canada dell’est con Montreal, Toronto, Ottawa e le cascate del Niagara, ma anche l’ovest con i suoi parchi, le “Rocky Mountains”, Vancouver e Victoria, il Canada in “fly and drive” o l’ovest in treno… Davvero ricca l’offerta di questo catalogo per il quale ci vorrebbe uno speciale a sè stante! Segnaliamo poi l’Alaska (in estensione ai tour del Canada anche con crociera Royal Carribean) e le “Terre alla fine del mondo”…itinerari per terra e per mare alla scoperta delle coste cilene, dell’Argentina, della Patagonia fino ad arrivare alla mitica “Tierra del Fuego” e addirittura in Antartide…forse la terra più incontaminata del nostro pianeta.

Crociere e tour con navigazione fluviale e costiera: Inguaribili romantici…per voi davvero imperdibili queste crociere “lungo la via degli Zar” navigando da Mosca a San Pietroburgo sul Volga e sulla Neva o, in alternativa, sul Danubio, per respirare appieno l’affascinante atmosfera mitteleuropea di Monaco di Baviera, Vienna, Budapest e Bratislava… Beh…che aggiungere? La sola stesura delle poche righe di questo articolo ci induce già al desiderio intenso di poter approdare presto su queste meravigliose terre, talvolta ai confini del mondo e incontaminate, a volte più vicine e “urbanizzate”…sempre comunque cariche di atmosfera, di natura, di vita e di sogno.

 

Federico Baldarelli

Il sito di Giver

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *