Estonian Air

images est.jpgDal nome della compagnia aerea si deduce facilmente quale rappresenta lo scalo principale e la nazione d’origine della stessa. Vero è altrimenti che questa ottima compagnia low cost nata nel 1992 è in grado di servire da e per Tallinn molte altre destinazioni del nord-est Europa con particolare interessamento delle

capitali baltiche. Per l’Italia ad oggi, malgrado una rotazione a tempo determinato operativa da e per l’aeroporto di Rimini, si registra un unico scalo su Milano Malpensa, aeroporto che inizia ad ospitare un traffico aereo davvero considerevole, basti pensare che avanza giorno dopo giorno nelle graduatorie europee attestandosi tra i primi dieci scali per ordine di importanza.

Il sito è in lingua estone, con la possibilità tramite click in alto a destra nel sito di scegliere (si fa per dire!!) la lingua inglese. La prenotazione è nei soliti passaggi standard comuni oramai a tutte le low cost presenti nel web, risulta semplice e di facile fruizione. tal.jpg

Molto interessante è il prospetto che compare durante la ricerca della tariffa migliore, vale a dire un calendario in cui vengono visualizzati i giorni i cui è operativo il volo dall’aeroporto desiderato con colorazioni diverse a seconda della disponibilità effettiva della tariffa specifica. Il biglietto può essere ritirato in aeroporto o, meglio, fatto spedire a domicilio (nel caso va specificato scorrendo la tendina in basso a destra in fase di prenotazione alla voce “Please select ticket pick up location”). Entro pochi giorni i biglietti vi verranno recapitati in maniera sicura ed economica.

Puntuale e rapida anche la risposta nel caso vi servissero informazioni via e-mail. Disponibili sul sito noleggio auto e prenotazione hotel. Ottime le tariffe come al solito se si privilegiano media e bassa stagione; si vola dall’Italia per una delle capitali baltiche con ca 100 euro tasse comprese!est.jpg

logo est.jpgQuesto low cost è da provare anche sfruttando Tallinn come scalo per le molte destinazioni servite dalla compagnia: ci sono tra le altre Riga, Vilnius, Mosca ed Oslo. Attenzione sempre agli orari delle coincidenze rispetto ai voli prenotati; lasciate sempre un buon margine tra un volo e l’altro perché i ritardi sono sempre dietro l’angolo e, visto l’incrementarsi del traffico aereo, sempre più “probabili”.

 

Giacomo Morandi

Il sito di Estonian Air

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *