Home » Approfondimenti

Cosa vedere in Sicilia: 5 destinazioni

20 aprile 2018 301 visualizzazioni Scrivi un commento

Avete voglia di una vacanza last minute ma non avete la minima idea di dove andare? Senza dubbio una meta perfetta è la Sicilia, una regione splendida e ricca di cultura e buona cucina. Quest’isola è da sempre destinazione ideale per chi vuole festeggiare un matrimonio in Sicilia, una laurea ma anche per chi ha voglia di vivere un periodo di semplice relax.
Ma cosa vedere in Sicilia? Quali sono le città migliori? Scopriamolo.

1. Palermo

In un tour tipicamente siciliano, potrebbe mai mancare Palermo? Certo che no. Nel capoluogo è possibile fare una visita nel centro storico, visitare la Cattedrale, ma anche il famoso Palazzo dei Normanni con la sua splendida reggia. Palermo è anche molto nota per la sua cucina (e non potrebbe essere altrimenti) e non solo per via dei piatti tradizionali siciliani ma anche per l’innovativo street food che si è via via diffuso nelle strade della città. Inoltre, il capoluogo è anche a pochi passi dal mare, perfetto per chi vuole trascorrere delle vacanze a ridosso della spiaggia.

2. Taormina

Taormina è una meta che attrae davvero tantissimi turisti, in particolar modo l’estate. Si trova a ridosso di uno splendido mare ed è presente anche il famoso Teatro Greco, luogo di concerti ed eventi da non perdere. Inoltre, a Taormina c’è anche un interessante centro storico e tantissimi locali dove assaporare la tipica cucina del posto.

3. Agrigento

Destinazione da segnare sul calendario è senza dubbio Agrigento e la sua Valle dei Templi, con oltre 10 templi, altrettanti santuari ed una necropoli. Questa valle è l’esatta rappresentazione della cultura greca ed è così ricca di fascino che ne rimarrete incantati. Potrete passeggiare tra tutte le varie strutture e fare un’incetta di storia mai vista prima.

4. Etna

Volete lasciare la Sicilia senza aver visto l’Etna? Sarebbe di sicuro un grosso errore. Questo vulcano ancora attivo è di una bellezza così straordinaria che vi lascerà senza fiato. La cima è quasi sempre innevata ed il vulcano è visibile da più punti dell’isola, anche se spesso nascosto da una coltre di nebbia. Per poterlo visitare da vicino è necessario fare un’escursione e procedere a piedi. Ma state pur certi che ne varrà la pena.

5. Ragusa

Il barocco di Ragusa è diventato celebre grazie alla fiction Il Commissario Montalbano ma ha un fascino davvero senza tempo. In passato, la zona fu rasa al suolo a causa di un terribile terremoto e successivamente ricostruita con uno stile aulico e pressoché Barocco. Una città tutta da scoprire, in particolar modo se amate l’arte e l’architettura.